Scarlet: Morire per vivere di Chiara Casalini – Recensione

Buon pomeriggio lettori del mondo,
eccoci di nuovo qui per presentarvi il primo libro di una trilogia scritta da Chiara Casalini che ci ha gentilmente chiesto di leggere i suoi libri e di scrivere una recensione sincera.
In precedenza abbiamo già collaborato con quest’autrice e sono davvero contenta della sua richiesta di collaborare con noi ancora una volta.
Il libro di cui vi parlerò oggi è Scarlet: morire per vivere di Chiara Casalini.
Pronti per immergervi insieme a me in quest’ennesima avventura?
Andiamo…

 

 

 

TITOLO: Scarlet: Morire per vivere

AUTORE: Chiara Casalini

EDITORE: Independently published

GENERE: Fantasy/ Dark fantasy 

SERIE: Sì, Scarlet Trilogy #1

PAGINE: 160

DATA DI USCITA: 10 ottobre 2017

FINALE: Aperto

 

“I ricordi sbiadiscono nello scorrere di un Eterno, perdendosi nelle nebbie del tempo”

Dopo la morte e l’abbraccio, Scarlet ci racconta la sua storia, mostrandoci il mondo umano attraverso gli occhi di una nuova non-vita. Il rapporto speciale con la madre e la stregoneria, poi la perdita, l’amore ribelle, il dolore e la solitudine come rifugio, fino all’incontro con un personaggio dal volto misteriosamente familiare. Sarà lui che condurrà Scarlet ad addentrarsi in una realtà oscura e spietata nelle notti di San Francisco, in cerca di risposte, costringendola a confrontarsi con le paure e i ricordi da cui era sempre fuggita. Tutto ha un prezzo e dove trova fine la vita di Scarlet, inizia la sua trilogia.

 

 

 

Ho iniziato la lettura di questo libro senza aver riletto la trama, quindi… non sapevo che cosa aspettarmi e in cosa mi sarei imbattuta leggendo.
La mia unica certezza era che la protagonista si chiamava Scarlet.

 

 

Il romanzo è strutturato come un diario, i capitoli corti aiutano a farsi quest’idea; il punto di vista della storia, il nostro narratore è Scarlet che ci fa rivivere tutti i momenti della sua vita passata che l’hanno portata a quel preciso momento.
Con poche e semplici parole conosciamo tutta la vita e le esperienze che l’hanno accompagnata, vediamo la morte della madre, il distacco del padre e la sua assenza dalla sua vita.

 

 

Chiara Casalini sceglie le parole con cura, suddividendo il libro con piccoli capitoli e usando frasi semplici riesce a trasmettere tutte le emozioni che la nostra protagonista prova, in questo modo il lettore si ritrova più coinvolto ed entra in sintonia con Scarlet.
In questo primo volume vedremo la nostra protagonista Scarlet che proprio come dice il nostro titolo deve morire per vivere sul serio.
Infatti, alla sua morte si ritrova in un mondo diverso, pieno di segreti e misteri dove non sono solo gli umani ad abitarlo, ma anche altre razze, che molti di noi credono dei miti.

 

 

La vita di Scarlet, era “perfetta”, è stata cresciuta da due genitori che l’amavano molto, affettuosi e sempre partecipi anche quando avevano degli impegni lavorativi.
Nella loro casa di San Francisco si respirava gioia e tranquillità e la piccola Scarlet cominciò a essere istruita dalla madre in alcune pratiche segrete, facendo sì che il legame tra loro diventasse più forte.
Tutto sembrava tranquillo quando improvvisamente la madre muore, non c’è spiegazione e quel senso di desolazione e dolore cambia la sua vita, il padre incapace di affrontare tutto ciò rinchiude Scarlet dietro rigidi regole e restrizioni.
Ma si sa… più regole si danno ai figli più loro provano a trasgredirle ed è quello che farà Scarlet, che la porterà però a conoscere nuove persone che arricchiranno la sua vita.

 

 

In un crescendo di avventura ed emozioni inizia così il viaggio di Scarlet alla scoperta di un mondo che prima di allora era rimasto nascosto, ma che adesso le si è spalancato davanti.
Se siete curiosi come spero lo siate dopo aver letto questa recensione, allora scorrete a informarvi e a leggere questo libro.
Io…. io intanto vi invito a dare un’altra occhiata al nostro blog.
Un ultima cosa, mi riservo di consigliare il libro a coloro che apprezzano il genere fantasy perchè è una parte importante del libro.
Per finire non mi resta altro che augurarvi una buona lettura.
A presto.

 

 

La mia valutazione…

 

 

 

Scarlet Triology:
1- Scarlet – Morire per vivere RECENSIONE QUI
2-  Scacco al re RECENSIONE QUI
3- L’Ultima sfida RECENSIONE QUI
– 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...