Dessert letterario: Ogni respiro di Nicholas Sparks

Buon pomeriggio lettori,
oggi per il nostro appuntamento settimanale con la nostra rubrica “Dessert Letterario” vi voglio proporre una combinazione unica e allo stesso tempo particolare.
Ma andiamo per strati, il libro di cui oggi vi parlerò è Ogni respiro di Nicholas Sparks.
Andiamo a conoscerlo un pò meglio, che ne dite?
 

 

Titolo: Ogni respiro

Autore: Nicholas Sparks

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: Narrativa

Serie: No

Pagine: 385

 

 

 

 

 

 

 

 

TRAMA:

Tru Walls non è mai stato in North Carolina. Lui è nato e cresciuto in Africa, dove fa la guida nei safari. Si ritrova a Sunset Beach dopo aver ricevuto una lettera da un uomo che sostiene di essere suo padre, e spera finalmente di sciogliere il mistero che ha sempre circondato la sua vita. E quella della madre, perduta insieme ai suoi ricordi nell’incendio che l’ha portata via tanti anni fa. Hope Anderson è a un punto cruciale della vita: ha sempre immaginato un futuro diverso, ma è fidanzata da sei anni con un eterno bambino e non si aspetta più una proposta di matrimonio. Dopo l’ennesima pausa di riflessione, Hope decide di visitare per l’ultima volta il cottage di famiglia a Sunset Beach, dove ha passato le meravigliose estati della sua infanzia. Quando Hope e Tru s’incontrano, tra loro nasce un’intesa immediata, qualcosa di forte e disarmante, come se si fossero riconosciuti oltre il tempo e lo spazio. Come se si fossero sempre amati in attesa di trovarsi. Ma la realtà presenta presto il conto e ognuno deve fare una scelta: tra amore e dovere, tra passato e presente, tra rimpianti e felicità.

 

Con questo nuovo capolavoro Nicholas Sparks ci fa ritornare in North Carolina dove una nuova storia ci aspetta.
La scrittura e lo stile di Sparks sono unici a suo modo, una volta ho letto un commento ad un suo libro che diceva: “Se non piangi alla fine del libro non è un libro scritto da Nicholas Sparks”.
Ho fatto mio questo commento perchè racchiude in modo generale lo stato d’animo che ci regalano alla fine i libri di Sparks, allo stesso modo non significa che ogni sua storia abbia un triste lieto fine ma in larga parte si. Ciò, come spiega l’autore, serve a farci comprendere che non sempre l’amore dura, e che molte volte le difficoltà e gli imprevisti nella vita capitano, anche quando meno te lo aspetti. In ogni sua storia Sparks ci racconta un tipo di amore diverso, di diverse età ed estrazioni sociali, situazioni diverse per ogni sua storia.
Anche per questo romanzo Sparks ci stupisce con la sua maestria nel tessere le situazioni della vita in modo che ci fa trattenere il fiato fino alle ultime pagine del romanzo, ma questa volta ci stupisce in modo sorprendete. Leggere per credere!
In Ogni respiro Sparks ha deciso di far rivivere un modo di comunicare, che ai giorni nostri si è un pò perso, scrivere e mandare le lettere. Il fascino dello scrivere le lettere a mano continua a persistere anche ai giorni nostri e tramite questo romanzo possiamo rivivere le emozioni che ci dona leggere qualcosa di scritto a mano e non tramite web.
La scrittura è una cosa molto soggettiva e tramite di essa si possono capire molte cose di ci l’ha scritta.
Il libro racconta la storia tra Tru e Hope, un incontro e un’intesa immediata tra i due. Ma ben presto si deve rifare i conti con la vita reale che ci mette il suo zampino. Sarà allora che deve fare una scelta tra amore e dovere, tra passato e presente, tra rimpianti e felicità.
Ma adesso andiamo a svelare il dolce capolavoro creato per noi da Viviincucina.it, quest’oggi vi propongo una torta leggere ed adatta ad ogni stagione, una torta fatta di farina di riso e cocco.

 

 

La freschezza della torta si adatta perfetta alla stagione estiva ed il cocco rende questa torta leggera e con un gusto unico e particolare, come il libro a cui è abbinata.
Ho scelto questo abbinamento perchè come il libro Ogni respiro ci sorprende e ci stupisce anche questo dolce innovativo ed inusuale ci lascia senza fiato ops volevo dire a bocca chiusa!
Saremo troppo impegnati a mangiare questo meraviglioso dolce per pensare ad altro, o per parlare naturalmente!
Per chi di voi volesse replicare questa ricetta meravigliosa e buonissima QUI potete trovare la ricetta.
Io come sempre vi dò appuntamento alla prossima settimana con un nuovo entusiasmante e delizioso appuntamento con la nostra rubrica “Dessert Letterario”.

 

A presto,


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...